SELLARONDA
D'INVERNO E D'ESTATE

Il Sellaronda è il percorso sciistico, ma anche stradale, intorno al massiccio del Sella, gruppo montuoso delle Dolomiti che si trova tra le valli di Fassa, Livinallongo, Badia e Gardena, e comprende impianti di risalita per fare il circuito sia d'estate che in inverno. Include inoltre molti itinerari ciclistici, tra cui il giro attraverso le strade asfaltate, ed escursionistici.

Il Sellaronda è anche noto come Giro dei 4 passi, dato che il percorso transita attraverso quattro valichi alpini colleganti altrettante vallate dolomitiche:

passo Sella (2240 m)
che collega la Val di Fassa con la Val Gardena
passo Pordoi (2239 m)
che collega la Val di Fassa con Livinallongo del Col di Lana
passo Campolongo (1875 m)
che collega Livinallongo del Col di Lana con la Val Badia
passo Gardena (2121 m)
che collega la Val Badia con la Val Gardena. Il Sellaronda tocca tre province e due regioni: la provincia autonoma di Bolzano e la provincia autonoma di Bolzano in Trentino-Alto Adige e la provincia di Belluno in Veneto.
Il giro del Sellaronda durante l'inverno è percorribile senza staccare mai gli sci dai piedi, grazie a impianti di risalita, raccordi e piste da sci che la collegano totalmente. Il percorso può essere fatto in entrambi i sensi (orario ed antiorario) e può essere intrapreso da una qualsiasi delle località attorno al massiccio del Sella. Il percorso complessivo, fra impianti e piste, è di circa 40 km e include piste anche piuttosto tecniche come la "Arabba – Porta Vescovo" o la pista del "Lupo Bianco" a Canazei. Il Sellaronda fa parte di uno dei comprensori sciistici più grandi, importanti e famosi al mondo: il Dolomiti Superski.

Il Sellaronda è percorribile anche d'estate, sia in senso orario che antiorario, a piedi. È un percorso non troppo impegnativo di circa 5-8 ore che prevede comunque un certo allenamento. Come in inverno, lo si percorre con l'aiuto degli impianti di risalita ed eventualmente degli autobus del Sellaronda.
Il percorso stradale dei quattro passi che lo compongono è lungo circa 55 km ed è particolarmente frequentato dai ciclisti. Queste salite sono state percorse in moltissime occasioni dal Giro d'Italia.

Partendo dal giro del Sella si sviluppa la ormai famisissima Maratona dles Dolomites - Enel, che si svolge ogni anno tra la fine di giugno e l'inizio di luglio.

Dal 2006 si svolge anche una manifestazione amatoriale, non competitiva, chiamata Sella Ronda Bike Day che prevede la chiusura al traffico automobilistico dei quattro passi riservandoli così, per un giorno, agli amanti della bicicletta.

SCOPRI DI PIÙ